Due serate tra le stelle : osservazione astronomica per famiglie



Due Incontri interattivi dedicati all'osservazione della volta celeste da scoprire insieme a mamma e papa'.

Per genitori e bambini a partire dai 6 anni


Sabato 6 maggio ore 18:30 – 22.00 

Serata di osservazione delle stelle preceduta dal gioco del Sole, della Terra e delle stelle


Una serata che coinvolgerà grandi e piccini avvicinandoli all’osservazione del cielo e delle stelle. Osserveremo il cielo di primavera con l’aiuto di un laser potente per imparare a riconoscere le costellazioni che si vedono sempre e quelle che dominano il cielo in questo periodo dell’anno, raccontando le loro storie e leggende da tutto il mondo. 
E prima, per capire come mai ci sono costellazioni che si vedono soltanto in alcuni periodi dell’anno, bambini e genitori insieme faranno un girotondo giocando con le posizioni della terra, del Sole e delle costellazioni Zodiacali.

Prenotazioni entro il 5 maggio  al 335.5337492 o naturalmentecrescendo@gmail.com
                                                 




Venerdi' 16 giugno ore 18:30 – 22.00 

Serata di osservazione delle stelle preceduta dalla costruzione dell’ombrello delle stelle


Un nuovo appuntamento con bambini e genitori per imparare ad osservare il cielo notturno: un affascinante viaggio tra narrazione e scienza, con la “spada laser” per indicare le stelle e le costellazioni inventate dai popoli antichi e per scoprire pianeti, miti e leggende del cielo di inizio estate.
L’osservazione serale sarà preceduta da un laboratorio per trasformare il vostro ombrello in un planetario portatile che, insieme alle mappe celesti, vi aiuterà a ritrovare le costellazioni in ogni momento!

Cosa portare: Un grande ombrello nero a famiglia

Prenotazioni entro il 14 giugno al 335.5337492 o naturalmentecrescendo@gmail.com





Info e Costi

Orari: 
18.30 - 20.00 Laboratorio
20.00 - 21.00 Cena condivisa (ognuno porta qualcosa e si mangia tutti insieme)
21.00 - 22.00 Osservazione delle stelle

Costi:
10 euro  genitore / 5 euro bambino



Con Alessandra Zanazzi, in collaborazione con il progetto Europeo Space Awareness  http://www.space-awareness.org/it/    






Commenti

Post più popolari